Gerardo Palumbo

Percussionista afro-cuban Palumbo

Foto di Enzo Figliolia

Gerardo Palumbo, classe 1984, percussionista italiano, compositore, arrangiatore. Stiamo parlando di un artista che per amore della musica che suona ha cambiato totalmente la sua vita, il suo modo di vedere le cose. Si è immerso in un mondo latino, afro-cubano, ha sposato i valori di un intero popolo, facendo proprio il loro linguaggio musicale.

Formazione

Gerardo Palumbo nasce a Campagna, un piccolo paese della provincia di Salerno. Studia diverse percussioni etniche originarie della musica afro cubana, ovvero tumbadora, timbales, bongo, batà, guiro, cajon e altre ancora. Ha una passione smisurata per questi strumenti, tant’è che li utilizza per creare una musica ibrida mescolando il loro suono tipico con altri stili. Infatti, realizza ambientazioni sonore che si avvicinano al Jazz, al Funk, all’Hip Hop.

L’inizio della carriera da percussionista parte proprio dagli studi di percussioni etniche e latine prima privatamente e poi al Conservatorio di Salerno “G. Martucci”. Successivamente, studia con il M° Giovanni Imparato, poi con Irian Lopez Rodriguez, un importante esponente della musica Afro-Cubana.

L’incontro con Rodriguez lo spinge a recarsi ogni anno a Cuba, a partire dal 2009. Questi viaggi gli permettono di approfondire lo stile di vita, i principi, la storia, il contesto sociale e culturale del popolo cubano. È uno studio che va al di là dello strumento: abbraccia tutte le sfaccettature, i dettagli, il vissuto della musica Afro-Cubana.

A Cuba Gerardo Palumbo studia con diversi artisti e musicisti del Paese. Prende parte a sessioni di studio con Manley Lopez Piri, Javier Pina Martinez, Maximino Duquesne, Cusito Peñalver, Horacio “El toro” Rodriguez, Josè Luis Quintana e altri.

Infine, negli ultimi anni, il percussionista ha intrapreso l’avventura dell’artigianato fondando una sua impresa. Tambor percussioni artigianali è il marchio distintivo degli strumenti a percussione fatti a mano e amati da tutti i percussionisti e batteristi professionisti.

Collaborazioni

Gerardo Palumbo collabora con diversi musicisti di fama nazionale e internazionale. Grazie alla sua versatilità, ma alla chiarezza d’identità, è in grado di suonare diversi stili.

Il suo tocco è riconosciuto e apprezzato dai Cuban Stories, con cui suona, insieme a Alfonso, Sandro e Dario Deidda, Alessandro La Corte. E ancora, Julian Oliver Mazzariello, Ernesttico, Gaetano Fasano, Davide Cantarella, Luciano De Angelis, Alvaro Atehortua Martinez, Giovanni Amato.

E, in più, con Doris Lavin, Pierpaolo Bisogno, Francesco Galatro, Marco De Gennaro, Michele Di Martino e numerosi altri.

Progetti in cui suona

Doris Lavin Quartet

Vedi il progetto

Latin Jazz Attraction

Vedi il progetto

Digressions Latin Project

Vedi il progetto

DeArt Soul Band

Vedi il progetto