Picadillo Jazz Quartet

Text  |  Info: Enter some content to the textarea in the Text element, please.

Picadillo Jazz Quartet è la formazione Latin Jazz data da un’idea del percussionista Pasquale Di Lascio. Al piano troviamo Ergio Valente, mentre al basso elettrico Francesco Maiorino. Chiude il quartetto il batterista Rocco Sagaria.

Data la passione per la musica afro-cubana, il gruppo propone diversi standard della musica latina. Ne sono un esempio “Manteca”,”Tin Tin Dei”, “Caravan”, “Mambo Influencado” di Chucho Valdés. Insomma, una buona combinazione di brani provenienti dal mondo più specificatamente Jazz con e da quello prettamente Cubano e Caraibico.

Segno di una ottima commistione di influenze che vengono egregiamente consegnate al pubblico. E i consensi si infittiscono, proprio perché la musica di matrice cubana e latina riesce sempre a smuovere tutti, anche gli animi più torbidi.

Ed è proprio questo l’obiettivo dei Picadillo, i quali rendono omaggio all’omonimo brano di Machito & His Afro-Cubans. Risale al 1951 ed è considerato uno dei brani capostipite di questa musica sempre gradevole e apprezzata epoca dopo epoca.

Picadillo Jazz Quartet vuole rendere omaggio non solo alla tradizione cubana, ma anche alla cucina spagnola. Tant’è che “Picadillo” è il nome di un piatto tradizionale di origini ispaniche ma diffusissimo in tutta l’America Latina.

Line up