Pierpaolo Bisogno Quartet

pierpaolo-bisogno-quartet

Pierpaolo Bisogno Quartet è la formazione Jazz del vibrafonista che dà il nome al progetto. Ad accompagnarlo sono Pietro Lussu al piano, Francesco Galatro al contrabbasso e Marcello Di Leonardo alla batteria.

Il progetto nasce dalla ampia esperienza di Pierpaolo Bisogno che, dopo anni di collaborazioni in studio e sul palco ha dato vita ad una valida formazione.

A tracciarne le linee piene sarà la sonorità autentica del vibrafono e delle percussioni accompagnate dai talenti della musica extracolta. E, poi, un tappeto di suoni esclusivi creati dal talentuoso pianista romano classe 1971, interprete di un jazz vibrante, molto sincopato, coinvolgente.

Arricchiscono il già prezioso contributo di musicisti del calibro del pianista Pietro Lussu, un giovane talento già conosciuto nel circuito musicale: il contrabbassista jazz Francesco Galatro. Chiude il cerchio un grande Marcello Di Leonardo batterista abruzzese, che ha cominciato a suonare da ragazzino con grandissimi nomi del Jazz, come Tony Scott, Massimo Urbani, Benny Golson,

Il Pierpaolo Bisogno Quartet ha in cantiere la pianificazione di uno spettacolo che rompe gli schemi e si distingue per la molteplicità delle contaminazioni. È una formazione concepita nel segno del jazz mainstream in grado di entusiasmare gli appassionati del genere con standard e composizioni originali.

Il repertorio è composto da brani inediti del leader e da brani rivisitati di autori quali Mc Coy Tyner, Bill Evans, Loiuz Eca, George Coleman. Inoltre, il progetto è un omaggio al grande vibrafonista Bobby Hutcherson, scomparso nel 2016.

Infine, la formazione vanta diverse collaborazioni con guest di fama nazionale e internazionale come il batterista americano Greg Hutchinson. E, ancora, con i sassofonisti Daniele Scannapieco, Gaetano Partipilo e Sandro Deidda.

Line up