Simona De Rosa Quartet

simona-de-rosa-quartet

Foto di Massimiliano Marolda

Simona De Rosa Quartet è l’adrenalinico progetto della vocalist napoletana, che coinvolge musicisti di grande prestigio.

Il quartetto, infatti, è composto dalla vocalist Simona De Rosa, frontwoman e leader, Michele Di Martino al piano. Alla ritmica il contrabbassista Tommaso Scannapieco e alla batteria Luigi Del Prete.

Simona De Rosa Quartet propone al pubblico i gioielli della musica Jazz americana scegliendo spesso come compagno di viaggio la guest Daniele Scannapieco.

Con questa formazione la cantante si esibisce in molteplici concerti e manifestazioni. Da Baronissi ad Avella, da Napoli a New York. Si presenta così un bellissimo progetto in cui suonano artisti dotati di grade capacità espressiva.

Waves – Picanto Records

“Waves” è un album pieno di emozioni, un’onda che si infrange sul pubblico e che mette a nudo la forte personalità di Simona De Rosa.

Pubblicato nel 2015 dall’etichetta Picanto Records, l’album contiene nove brani prelevati dalla tradizione jazzistica e reinterpretati sotto il segno della cantante partenopea.

L’album si apre con un brano scritto da Carl T. Fischer, “We’ll be together again”, un omaggio alle più grandi cantanti jazzistiche di sempre. Seguono due brani di Harry Warren “I only have eyes for you” e “The more I see you”, rispettivamente seconda e quarta track dell’album.

Di Harry Warren, invece, troviamo “I only have eyes for you” e l’intramontabile “The more I see you”. E poi si trovano ben tre omaggi a Billie Holiday: “Goodmorning hearthacke”, “Easy to love”, “God bless the child”.

Il sesto brano è una bellissima “Historia de un amor” di Luz Casal, in cui la vocalist dà sfoggio della più sentita interpretazione mediterranea.

Chiude l’album un brano di Dina Washington “What a difference a day made”.

Line up

Guest

Daniele Scannapieco

Sax Tenore

Vedi il progetto